SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA PER IMPORTI SUPERIORI A 60€ - ACQUISTA ORA!

Art 13 E Tanta Roba

Tipologia -

Informazioni aggiuntive

Marchio

Formato

PIRAMIDE OLFATTIVE

top note :oud, ribes nero, zafferano

heart note :Oud, Rosa, Miele

base note :oud, cioccolato, legno di sandalo

198,00

Share

Art 13 E Tanta Roba

art 13 è una fantastica fragranza orientale realizzata con un’altissima percentuale di oud di alta qualità proveniente da Prachim/Thailandia. Una composizione audace, complessa e orientale di un prezioso accordo floreale, oud mistico, pelle raffinata, ambra calda, muschio seducente e vaniglia seducente. La nota di testa inizia con un accordo aromatico fruttato-speziato, seguito da uno splendido cuore floreale costruito attorno a una preziosa e ricca rosa naturale. La nota di fondo è il fulcro di questa creazione, affermandosi con la grande persistenza e l’intensa sensualità dell’Oud miscelata con un elegante accordo di cuoio abbinato all’ambra sensuale e al muschio dolce e seducente, creando un’intensità emotiva di lunga durata.

STORY

Questa è una storia insolita. È una storia di passione, grandi emozioni, devozione, un naso eccellente, una mente creativa, un apprezzamento di materie prime squisite, un sentimento per le cose buone, una straordinaria immaginazione, attenzione ai dettagli, un’ottima memoria e tanta pazienza. Tutto combinato in una persona …

Arturetto Landi

Nasce a Lerici, la perla del Golfo dei Poeti, come è noto il Golfo di La Spezia sulla Riviera Ligure. Il suo amore per l’aria fresca di mare e l’atmosfera molto speciale dei tramonti sulla spiaggia fanno parte di lui oggi. Non ci volle molto perché Art Landi si rendesse conto che i profumi di questo mondo dovevano diventare la sua passione creativa per tutta la vita. Ha iniziato il suo apprendistato in Germania nel 1976 e si è qualificato come profumiere nel 1980. Da allora ha creato molte composizioni uniche che abbastanza spesso sono diventate le preferite dagli amanti dei profumi di tutto il mondo. Durante la sua carriera di profumiere, ha imparato ad apprezzare particolarmente l’Oriente. In numerosi viaggi sperimentò impressioni di nuove fragranze e nuovi materiali che lo affascinavano e che lasciava fluire nelle sue composizioni. È uno dei primi profumieri che ha scoperto la bellezza e l’effetto mistico di Dahn al Oudh, un materiale profumato, che oggi sta influenzando molte creazioni occidentali e lo ha ispirato a “The one and only Oudh”. Sognava ripetutamente di creare fragranze che riflettessero la sua personalità.

Gli altri profumi di Art Landi li trovi qui